regioneuropa di domenica 21 marzo 2021

Il ruolo delle regioni e dei territori locali europei nella campagna vaccinale in corso,nel Recovery Plan e nella Conferenza sul innovamento delle istituzioni europee che inizierà il 9 maggio per concludersi nel 2022 sono gli argomenti al centro dell’intervista rilasciata a RegionEuropa il settimanale europeo della Tgr dal Presidente del Comitato delle Regioni Europee Apostolos Tsitsikostas e che sarà trasmessa domenica 21 marzo alle 11,30 su Rai 3 ed in diretta streaming su Rai Play. A seguire,sempre da Bruxelles,la Presidente della Commissione europea Ursula Von Der Layen presenta il nuovo Pass Covid Ue che, è stato specificato, “non è un passaporto vaccinale, ma un certificato verde per evitare divisioni e blocchi” tra i Paesi Ue, “facilitare gli spostamenti dei cittadini europei” e far ripartire il turismo in vista dell’estate. Nel nuovo pass ci sarà la prova di essersi sottoposti alla vaccinazione, o di essere risultati negativi a un test o di essere guariti dal Covid-19 ed avere sviluppato gli anticorpi.

Il settimanale europeo della Tgr presenta quindi una indagine che mostra come i laureati in Italia sono numericamente inferiori rispetto a molti Paesi europei e l’ascensore sociale sembra fermo. Lo afferma uno studio dell’Inapp, che Antonio Silvestri ha approfondito, e che mette in relazione il titolo di studio conseguito con l’istruzione dei genitori. Se i genitori sono laureati le probabilità dei figli di laurearsi arrivano al 75% mentre se sono diplomati al 48% e se in possesso di licenza media si abbassano al 12.

In conclusione la rubrica OPPORTUNITÀ EUROPA: Nello spazio in collaborazione con Europe Direct Umbria le opportunità offerte alle aziende agricole dal digitale con gli obiettivi di maggiore sostenibilità e competitività posti dalla strategia farm to fork