RegionEuropa di domenica 23 ottobre 2016

Le conseguenze negative per i pescatori siciliani delle nuove regole di Bruxelles riguardanti la pesca del pesce spada nel Mediterraneo è l’argomento di apertura di RegionEuropa il settimanale europeo della tgr curato da Dario Carella,in onda su Rai 3 domenica 23 ottobre dalle 11,30 a mezzogiorno e in diretta live streaming sul web ai siti http://www.rainews.it/TGR e www.regioneuropa.blog.rai.it . I servizi di Letizia Vella da Messina e Catania e di Antonio Silvestri da Roma raccontano una realtà di lavoro,lotte per il lavoro e sacrifici,oggi messi in pericolo dalle regole che i paesi del nord Europa guidati dal governo tedesco vogliono imporre a tutta l’Unione Europea,annullando le specificità locali e territoriali. In questo senso anche il servizio da Bruxelles di Dario Carella che racconta “gli spaghetti all’amatriciana” cucinati dai due Vice Presidenti italiani dell’Europarlamento Tajani e Sassoli e dal capogruppo parlamentare dei socialisti europei per ricordare alla Commissione Europea che la tragedia del recente terremoto e le sue emergenze sono ancora lì,e che il governo italiano fa bene a tenere fuori dal conteggio del patto di stabilità le spese per la ricostruzione.

Il tema di una nuova Europa , che metta al centro la ricostruzione di una visione sovranazionale,scevra dagli  egoismi che vorrebbero far rinascere le “piccole patrie” è invece al centro della seconda parte del settimanale europeo della tgr,in ondallo studio T del centro di Produzione Rai di Milano, con i servizi di Antonio Silvestri e Dario carella e le interviste a Giuliano amato,Gianni Pittella,Salvò Andò Presidente dell’Associazione “laboratorio Democratico” e al professor Luigi Berlinguer,a lungo europarlamentare.

Concluderà regionEuropa l’ appuntamento con la rubrica “Imprese e Territori”.