RegionEuropa di domenica 1 maggio 2016

Puntata speciale di regionEuropa,il settimanale europeo della tgr in onda domenica 1° maggio su rai 3 dalle 11,30 a mezzogiorno ed in live streaming ai siti www.rainews.it/TGR e www.regioneuropa.trai.it decicata alla festa del Lavoro e dei lavoratori , al compleanno di Internet,30 anni che hanno cambiato la vita di tutti gli abitanti del pianeta Terra e alla proiezione realizzata a Bruxelles per iniziativa della Capogruppo del PD al Parlamento Europeo Patrizia Toia in collaborazione con Rai Cinema del fil “Fuocoammare” vincitore dell’Orso d’oro di quest’anno al festival del Cinema di Berlino.

Primo Maggio: ospiti a Bruxelles di dario Carella il Vice Presidente Vicario del Parlemnto Europeo Antonio Tajani e il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ne raccontano l’attualità di oltre un secolo a partire dal mainstream politico dei ripettivi partiti europei,il Ppe ed Il Pse: l’economia sociale di mercato per Tajani, l’eguaglianza sociale ,e perché no, l’attualità della lotta di classe ,” si dobbiamo parlarne ancora se appartieniamo come apparteniamo alla sinistra italiana ed europea, per Rossi, che spiega come dopo il sì del Comitato delle Regioni alla proposta della Toscana di intervenire con un programma europeo apposito per il ritorno al lavoro dei cosiddetti disoccupati di lunga durata,sia arrivato anche il parere positivo della Commisisone affaro Socali e Occupazione dell’assemblea legislativa europea,tema sul quale interviene a RegionEuropa anche Laura Agea europarlamentare del M5S.

Tjani,invece,racconta di quello che definisce “ la cosa più bella che mi sia capitata da quando sono stato Commissario Europeo e europarlamentare ,ovvero il fatto che i sindacati delle Asturie gli hanno dedicato una via nella città di Gijon in Spagna perché contyribuì personalmente a salvare una fabbrica siderurgica.

Di lavoro e inclusione sociale tratta anche Antonio Silvestri,in un servizio che mopstra come l’obiettivo si possa realizzare anche ociale si può realizzare anche attraverso un orto e l’agricoltura solidale. È quanto emerso dall’incontro finale del Progetto SidigMed che ha promosso il dialogo interculturale tra le due sponde del Mediterraneo nell’ambito dello sviluppo dell’agricoltura urbana. Al Progetto hanno partecipato quattro Paesi, Italia, Spagna, Tunisia e Giordania e il Comune di Roma Capitale ha creato un’iniziativa pilota con risultati molto positivi. Così – è stato detto – si sono poste le premesse perché quella degli orti urbani e solidali diventi una prassi consolidata. SidigMed fa parte del più ampio Programma di cooperazione tra Europa e Paesi del Mediterraneo che ha come capofila la Regione Sardegna.

Da Firenze la cronaca del compleanno di Internet svoltasi a Pisa alla presenza del Direttore Generale della rai Campo Dall’Orto a firma di Federico Monechi mentre ancora da Bruxelles Patrizia Toia ,Capogruppo del PD al Parlamento Europeo,spiega perché la proiezione di 2fiocoammare2 è un ulteriore strumento per cancellare la paura populista che sta invadendo l’Unione Europea.

In conclusione “OPPORTUNITÀ EUROPA” con  il Programma d’azione in materia di salute e quelli per la cooperazione sulle foreste europee. Un’offerta di lavoro del Parlamento europeo che cerca autisti e un premio per i migliori dispositivi che aiutino l’invecchiamento attivo.