RegionEuropa domenica 6 dicembre 2015

L’Europa deve essere capace di rilanciare un vero processo di cooperazione euro mediterranea ,con il coinvolgimento anche delle regioni, se vuole governare con intelligenza i fenomeni migratori e sconfiggere il terrorismo integralista islamico: è quanto afferma il Vice Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli,del PD, nell’intervista che aprirà la puntata di domenica 6 dicembre di RegionEuropa,il settimanale europeo della Tgr a cura di Dario Carella ed in onda su Rai 3 dalle 11,30 a mezzogiorno,ed in diretta live streaming sul web ai siti

 www.rainews.it/TGR e www.regioneuropa.rai.it .

Sassoli ,che ha presieduto a Strasburgo,nlla sede dell’Europarlamento,l’Asseblea Parlamentare EuroMed,sottolinea nell’intervista in particolare la necessità di aiutare la Tunisia,unico paese della regione dove la cosiddetta “primavera araba” ha prodotto istituzioni democratiche e laiche e che oggi vive una crisi economica gravissima causata dai mancati introiti del turismo che rappresenta la voce più importante per l’economia del paese; se prevale la pura,se rinunciamo alla nostra vita quotidiana,i terroristi hanno vinto”, aggiungono il Vice Presidente Vicario del Parlamento Europeo Antonio Tajani,Tiziana Beghin del M5S e il Capogruppo Socialista Gianni Pittella,anche loro ospiti di “RegionEuropa” .

Antonio Silvestri prosegue la sua inchiesta fra i produttori italiani dell’agroalimentari e vitivinicolo preoccupati dalle conseguenze che potrebbe avere sulle nostre esportazioni in nuovo accordo sul commercio transatlantico fra Europa e Stati Uniti,il TTIP : la Confederazione Italiana Agricoltori ha promosso uno studio sulla percezione della qualità dei prodotti agroalimentari italiani negli Stati Uniti dal quale è emerso come l’italian food goda di grande credito rispetto alle produzioni di altri Paesi europei come Francia e Spagna.

Denuncia a regionEuropa il presidente della Cia, Dino Scanavino, le indicazioni geografiche e il rapporto con i territori di provenienza sono fondamentali per le nostre esportazioni, di qui l’importanza di arrivare ad un accordo sul Trattato Transatlantico anche se non a qualsiasi accordo, visto che alcuni paletti non possono essere oltrepassati.

Preoccupazioni “europee” anche per i produttori di latte,perché Bruxelles intende riaprire la questione delle multe per le quote: la denuncia è dell’Europarlamentare della Lega Nord Mara Bizzotto intervistata da Dario Carella.

Il settimanale europeo della Tgr propone quindi dal Lingotto di  Torino un servizio di Giuliano Curti sulla premio del Parlamento Europeo alle scuole torinesi che si sono cimentate sui temi dello sport che unisce culture e diversitò,in un concorso organizzato in occasione delle iniziative prese dalla citta Capitale Europea dello Sport: RegionEuropa presenta i filmati premiati,la cronaca della giornata e le riflessioni sul rapporto fra Bruxelles ed i territori locali di Gianpaolo Meneghini , direttore dell’Ufficio del Parlamento Europeo in italia.

In conclusione della puntata del settimanale europeo della Tgr l’appuntamento con UE, IMPRESE E TERRITORI: Antonio Silvestri segnala “ B2B” , un evento business to business dedicato alle piccole e medie imprese interessate all’efficienza energetica in edilizia, offerte e richieste di collaborazioni commerciali e l’agenda degli incontri dedicati alle piccole aziende sulle opportunità offerte dall’UE, come sempre in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network.