RegionEuropa domenica 22 dicembre 2013

In questo periodo natalizio viene comperato complessivamente nei 28 paesi dell’Unione Europea il 60% dei giocattoli acquistati complessivamente in un anno: di qui il richiamo che fa attraverso “RegionEuropa”  – il settimanale della Tgr a cura del vice direttore dei tg regionali della Rai Dario Carella in onda domenica 22 dicembre alle 11,30 su Rai Tre e in diretta streaming ai siti www.regioneuropa.rai.it a cura di Claudio Lanza e www.tgr.rai.it a cura di Mario Fatello per la realizzazione di Rai Net-  il Vice Presidente della Commissione Europea Antonio Tajani impegnato anche quest’anno nella campagna di sensibilizzazione promossa da Bruxelles per l’acquisto di giocattoli sicuri per il Natale.
Infatti dal luglio 2011 i giocattoli venduti nell’UE devono rispondere ai requisiti di sicurezza e sistemi di controllo più rigorosi al mondo grazie alla direttiva europea sulla sicurezza dei giocattoli: nel servizio curato da Antonio Silvestri, Tajani rileva come  “la sicurezza dei nostri figli è in cima alle nostre preoccupazioni. Per questo l’Unione Europea ha approvato delle regole sulla sicurezza dei giocattoli che garantiscono il livello di protezione più alto al mondo:anche quest’anno- sottolinea il Vice Presidente della Commissione Europea-  promuoviamo una campagna sulla sicurezza dei giocattoli per sensibilizzare genitori, negozianti e produttori sull’importanza del marchio CE, e sull’uso più adatto delle diverse tipologie di giocattoli in relazione all’età del bambino”.
Da Bruxelles Dario Carella ospita in studio per un bilancio dell’attività legislativa europea, all’indomani del vertice dei Capi di Stato e di Governo dell’Unione, il Vice Presidente Vicario dell’Europarlamento Gianni Pittella che sottolinea fra l’altro come gli europarlamentari italiani si siano dimostrati in questa legislatura fra i più attivi nel lavoro sia partecipando alle sessioni plenarie che lavorando nelle commissioni,
”dati di presenza – afferma Pittella con corso della conversazione con il vice direttore dei tg regionali Rai- che smentiscono il luogo comune che vuole i politici eletti al Parlamento Europeo al pari di scalda sedie mangiasoldi”.
Ancora Dario Carella con l’altra Vice Presidente italiana del Parlamento Europeo Roberta Angelilli spiega i contenuti delle cinque petizioni lanciate dal eurogruppo del Nuovo Centro Destra che puntano a cambiare le regole dell’Ue soprattutto per quanto riguarda il lavoro dal cuneo fiscale al lavoro per i giovani, allo scorporo dal conteggio del patto di stabilità dei progetti europei destinati alle regioni.
Nella puntata di domenica 22 dicembre di “RegionEuropa” torna anche l’appuntamento quindicinale con “Opportunita’ Europa” ,lo spazio in collaborazione con Europe Direct dell’Emilia Romagna curato da Antonio Silvestri, che evidenzia mana un bando per sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi dello sviluppo rivolto a attori non statali o enti locali,un concorso per assistente nelle istituzioni UE in contabilità o finanza, questioni giuiridiche, e un premio alle migliori iniziative sulle energie rinnovabili.
Nel notiziario “Qui Bruxelles Qui Strasburgo” le immagini del mercatino di Natale organizzato da Avsi Onlus all’interno del Parlamento Europeo a Bruxelles e un’intervista sugli accordi commerciali a tutela dei prodotti italiani che si vanno definendo in ambito di WTO all’Europarlamentare Niccolò Rinaldi,vice presidente dell’Alde.
Gli “Angoli d’ Europa” di Anna Di Benedetto concluderanno,come sempre,la puntata del settimanale europeo della Tgr: nel servizio la
 musica del “The Amazing Grace Gospel Choir” per un concerto di  Natale eccezionale  in una delle chiese più belle di Roma:
 Anna Di Benedetto  è entrata nella chiesa di  Santa Maria della Quercia  , dove grazie alla Confraternita dei Macellai,  che affonda le sue radici nel medioevo, possiamo ammirare   un coro di 35  elementi che  ci fa comprendere lo spirito della Musica Gospel : una gioia da condividere con energia travolgente.