RegionEuropa domenica 19 maggio

Il local produttivo dei territori italiani mantiene nonostante la crisi il suo primato nell’export all’interno del mercato cunico europeo e nei mercati extra UE nonostante la crisi e il conseguente rallentamento della domanda internazionale.
E’ il tema al centro della puntata di RegionEuropa, il settimanale europeo della Tgr a cura di Dario Carella, in onda domenica 19 maggio alle 11,30 su Rai Tre: il reportage di Antonio Silvestri prende spunto dal Rapporto 2012 sui Distretti Industriali Italiani, e mostra come le esportazioni continuino a rappresentare oltre la metà del fatturato delle piccole e medie imprese dei distretti, con oltre un quarto delle vendite estere di tutto il nostro Sistema Paese. Malgrado le difficoltà, infatti, queste realtà produttive portano a casa un risultato complessivamente positivo nel 2012, e per il 2013, il 37,4% delle imprese appartenenti alle filiere distrettuali si attende un andamento crescente delle esportazioni.
Il quarto rapprto sui dsitretti produttivi locali è stato realizzato da Unioncamere e Federdistretti : Valter Taranzano, Presidente della Federazione dei Distretti Italiani sottolinea che “Allungare le filiere, conquistare nuovi mercati lontani, reinventarsi ogni giorno con intelligenza e flessibilità fa parte del DNA dei Distretti Italiani. ma rimane difficile il rapporto con le banche”; per il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello “le imprese distrettuali devono unire quel ‘saper fare’ specifico ereditato da secoli e ‘figlio’ dei territori e un plus di conoscenze di processi, di prodotti e di mercati”.
Ancora un servizio di Antonio Silvestri spiega che il programma europeo ” Leader” proseguirà ancher nella prossima programmazione di Bruxelles per il 2014/2020: questo strumento di programmazione dal basso ,che coinvolge direttamente le comunità locali come soggetto attuatore attraverso i GAL, Gruppi d’Azione Locale, é destinato a coordinarsi sempre meglio con i Piani di Sviluppo Rurale -altro strumento di finanziamento europeo- per individuare leve di crescita sul territorio che possano andare dalla promozione delle produzioni tipiche alla conservazione dell’ambiente, allo stimolo alla nascita di imprese in territori marginali. A ” RegionEuropa” il bilancio di quest’esperienza ormai ventennale e le novità per i prossimi quattro anni.
Il 9 maggio si è celebrata la Festa dell’Europa e Bruxelles ha fatto di Firenze la capitale dell’Unione Europea per tre giorni attraverso il “Festival dell’Europa 2013”: Alberto Severi racconta il festival attraverso le interviste al sindaco di Firenze Matteo Renzi, all’ex Commissario Europeo Franco Frattini, all’ex premier Mario Monti, al ministro per l’ Integrazione Cecile Kienge e la presidente della regione Toscana Enrico Rossi, insieme alle opinio di Ugo finetti direttore di “Critica Sociale Colloqui Italo Britannici” e a Piervirgilio Dastoli Presidente del Movimento Europeo.
Da Bruxelles Dario Carella con gli aggiornamenti sulla vicenda della Sea Handling, la società di proprietà della Sea,la società che gestisce gli aereoporti di Milano Linate e Malpensa, multata per violazione della concorrenza con una ammenda di 360 milioni di euro: gli europarlamentari Comi,Fidanza,Patrizia Toia, Panzeri,Cancian,Gardini e Sergio Cofferati spiegano i risultati dell’incontro con il Commissario Europeo alla Concorrenza Almuni, al quale hanno sottolineato la necessità che la sanzione di Bruxelles non porti alla liquidazione della società con la perdita di diverse migliaia di posti di lavoro in Lombardia.
infine Anna Di Benedetto intervista per gli “Angoli d’Europa” l’artista e fotografo Sebastiào Salgado all’interno della mostra in corso all’Ara Pacis a Roma: otto anni di lavoro raccolgono oltre 30 reportage, immagini rigorosamente in bianco e nero che creano l’esposizione “Genesi “ , in contemporanea con Londra . Le opere descrivono cinque aree geografiche : oltre al sud ed al grande nord anche i santuari della natura , l’africa e l’amazzonia polmone dell’intero pianeta.
“RegionEuropa” è in live streaming e on line ai siti www.regioneuropa.rai.it a cura di Claudio Lanza