RegionEuropa di domenica 16 dicembre 2012

E’ dedicata in gran parte al Premio Nobel per la Pace attribuito all’Unione Europea e alla cerimonia di Oslo “RegionEuropa” il settimanale della Tgr a cura del Vice Direttore dei Tg Regionali della Rai  Dario Carella in onda domenica 16 dicembre alle 11,30 su Rai Tre. 
Il reportage da Oslo di Antonio Silvestri racconta del ruolo dell’Europa a favore della pace dopo il secondo conflitto mondiale ,  ruolo emerso con grande chiarezza nei discorsi ufficiali tenuti nella capitale norvegese. A rappresentare l’UE il Presidente del Consiglio Herman Van Rompuy, il Presidente della Commissione Barroso il Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz, insieme a molti dei leader di governo dei 27 paesi dell’Unione: per l’Italia c’erano il premier Mario Monti mentre la BCE era rappresentata dal psuo presidente Mario Draghi.
Per Van Rompuy, in un periodo di grave crisi, l’Europa sta affrontando un vero banco di prova ma è necessario lavorare duro per rilanciare crescita e occupazione ed essere guidati da un senso di comunità che da secoli ci parla. Barroso ha ricordato Papa Woytila che disse come dopo la riunificazione l’Europa fosse capace di respirare con due polmoni e ha evidenziato come l’Unione sia molto più di un’associazione di Stati ma un ordinamento basato sulla scelta degli Stati di condividere la sovranità. Commentano la cerimonia dallo studio virtuale del
Cptv Rai di Milano ,con Dario Carella, il saggista Ludovico Festa ed il Direttore di “Critica Sociale” Ugo Finetti.
Da Bruxelles il Presidente della Commissione Euromed del Parlamento Europeo Antonio Panzeri del Pd spiega le iniziative europee nel Maghreb di fronte alla nuova difficile situazione in Egitto mentre  l”Opinione” di Gianfranco Astori Direttore dell’Agenzia Asca è incentrata sullo stato della politica europea nei confronti dei paesi della sponda sud del Mediterraneo dopo l’abbandono del cosiddetto Processo di Barcellona. E ancora sui temi della politica europea nel mondo globale la cronaca dell’ incontro organizzato dall’Associazione Percorsi, alla quale aderiscono rappresentanti delle Istituzioni, della società civile e della cultura, per ricordare la Dichiarazione di Bruxelles del 28 novembre 2011, dichiarazione di intenti, sottoscritta al Parlamento europeo, volta a promuovere progetti di pace. All’incontro ha partecipato, tra gli altri, il Presidente del Senato Renato Schifani che ha ricordato il voto del Senato all’unanimità sul Trattato di Lisbona, il Senatore a vita Emilio Colombo, ultimo italiano Presidente del Parlamento europeo, che sottolinea  a RegionEuropa come uscire dall’Europa significhi rinnegare settant’anni di pace, mentre il Vice Presidente vicario del Parlamento europeo, Gianni Pittella annuncia al settimanale europeo della Tgr la prossima celebrazione di una giornata europea per la pace .
L’Imu vista dai nostri connazionali che risiedono all’estero in un servizio di Renato Cantore,la consegna da parte del Sindaco di Milano Pisapia dell’Ambrogino d’Oro alla Presidente della Rai Anna Maria Tarantola e gli “Angoli d’Europa” di Anna Di Benedetto concluderanno la puntata di RegionEuropa, che si può trovare ogni settimana anche on line al sito della Rai curato da Claudio Lanza, www.regioneuropa.rai.it.