RegionEuropa domenica 20 maggio 2012

Una commissione contro le mafie e la
criminalita’ organizzata nei paesi dell’Unione Europea: si chiama
Commissione Crime ed e’ stata istituita dal Parlamento Europeo. A
presiederla, l’europarlamentare dell’Italia dei Valori Sonia Alfano.
Il suo compito, analizzare i fenomeni criminali e proporre soluzioni
per combatterli, ipotizzando, ad esempio, un Procuratore Europeo
Antimafia. A “RegionEuropa” – il settimanale della Tgr curato da
Dario Carella, in onda domani alle 11.40 su Rai3 – ne parla la
presidente, insieme all’europarlamentare Rita Borsellino, del gruppo
Sd. “Lavoreremo subito – dice Sonia Alfano – a un piano di contrasto
al crimine organizzato, alla corruzione, al riciclaggio di denaro per
giungere a un testo unico antimafia e consentire il varo di direttive
capaci di aggredire i patrimoni dei mafiosi in tutti i Paesi europei,
in piena sintonia con le autorita’ giudiziarie, gli apparati
investigativi e le agenzie come Europol, Interpol, Eurojust, Olaf,
l’ufficio antifrodi, Corte dei Conti europea” .

      A “RegionEuropa”, inoltre, la grave situazione economica
dell’Unione raccontata da un servizio di Antonio Silvestri partendo
dal rapporto Unioncamere 2012 che evidenzia dati negativi su Pil,
occupazione, consumi e agli investimenti, ma anche situazioni di
aziende in controtendenza, soprattutto nelle esportazioni. Analizzando
i risultati del rapporto, il ministro dello Sviluppo Economico e delle
Infrastrutture, Corrado Passera, spiega a “RegionEuropa” come queste
imprese, che superano le duecentomila, siano le piu’ innovative e
aperte ai mercati esteri e possono essere l’esempio da seguire per
rilanciare l’economia, e parla dell’importanza di cercare risorse
tagliando le spese e recuperando l’evasione fiscale. Il presidente di
Unioncamere, Ferruccio Dardanello, presenta poi alcune proposte delle
Camere di Commercio che chiedono anche di poter attivare direttamente
i fondi strutturali dell’Unione Europea. Da Bruxelles, infine, il
capogruppo dell’Udc al parlamento Europeo, Giuseppe Gargani, e il
segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, spiegano quali saranno i programmi
e le prospettive del nuovo soggetto politico annunciato da
PierFerdinando Casini che lavorera’ all’interno del Ppe, mentre
l’europarlamentare del Pdl, Paolo Bartolozzi, illustra i contenuti
della prossima direttiva europea sui vini aromatizzati, fondamentale
per la tutela di un prodotto di cui i territori locali italiani sono
leader in Europa e nel mondo.

      “RegionEuropa” e’ online al sito www.regioneuropa.rai.it,
curato da Claudio Lanza ed e’ sottotitolato alla pagina 777 di
Televideo.