RegionEuropa domenica 31 ottobre 2011

La Commissione europea ,con un documento apposito inviato ai governi, ha indicato quali misure sono necessarie per rafforzare la competitività delle imprese europee nel quadro più ampio delle strategie anticrisi varate all’ultimo summit europeo dei capi di stato e di governo. E’questo il tema del servizio di Antonio Silvestri che aprirà la puntata di domenica 30 ottobre del settimanale europeo della Tgr “RegionEuropa”, a cura di Dario Carella ed in onda su Rai Tre dalle 11,40 a mezzogiorno.
Il Vice Presidente dell’esecutivo comunitario e Commissario all’industria Antonio Tajaniil nostro paese ha bisogno di puntare maggiormente sull’innovazione mentre un punto positivo è il livello di e-government raggiunto: soprattutto le pmi sono ricche di potenzialità e capaci di affronatre le sfide del mondo globale, ma hanno bisogno del sostegno della politica, con incisive iniziative, dalle infrastrutture allo snellimento della burocrazia, all’ effettivo  recupero nel ritardo dei pagamenti dovuti dagli enti pubblici.
Da Bruxelles con Dario Carella la cronaca degli Open Days il tradizionale raduno annuale delle regioni europee che hanno presentato i loro progetti di sviluppo come ha fatto Roma con l’iniziativa “Roma Capitale” : ne parlano a “RegionEuropa”, con un occhio al futuro dei fondi destinati alle regioni la Vice Presidente del Parlamento Europeo Roberta Angelilli del Pdl , il presidente della Puglia Vendola e gli europarlamentari Salvatore Caronna e Erminia Mazzoni.
Pino Nano rende quindi omaggio alle figura di un grande direttore generale della Rai,Biagio Agnes,a cui è stata recentemente dedicata una Fondazione.
Nella storia della tv non solo italiana , Agnes resterà un punto di riferimento: lo hanno ricordato il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri Gianni Letta, il Presidente della Commissione Parlamentare di Vigilanza della Rai Sergio Zavoli,  Ettore Bernabei, il direttore generale della Rai Lorenza Lei e il presidente Paolo Garimberti.
Per “Angoli d’Europa” Anna Di Benedetto  racconta il legame tra due città europee : Roma e Cracovia.
In entrambe visse a lungo Karol Wojtyla  , in memoria proprio del Papa sono nati degli itinerari polacchi che ripercorrono i luoghi simbolo della sua esistenza. Con un ’ intervista a Gian Franco Svidercoschi scrittore vaticanista e grande conoscitore della vita e delle opere di  Papa Giovanni Paolo II,  sarà possibile immergersi nel mondo di questo grande protagonista della storia europea del XX secolo.
Per finire il settimanale europeo della Tgr propone un’intervista con il presidente di Unicredit Foundation Onlus Maurizio Carrara sui rpogetti di coppe razione allo sviluppo del primo gruppo bancario europeo e la presentazione del premio patrocinato dell’Ue,dall’Unesco e dalla Presidenza della Repubblica “Eco and the City, organizzato dalla Fondazione Spadolini di Firenze e dal periodico “Energeo” diretto da Luigi Letteriello che il 12 novembre premierà i comuni italiani che hanno risposto alla strategia “Europa 20 20 20” con le migliori buone pratiche ecocompatibili a livello ambientale.
“RegionEuropa” è visibile on line al sito della Rai www.regioneuropa.rai.it a cura di Claudio Lanza e per la realizzazione di Rai Net.