Sommario RegionEuropa domenica 24 aprile 2011

I riti e le tradizioni della Pasqua nei territori locali europei sono al centro della puntata di domenica 24 aprile di “RegionEuropa”, il settimanale della Tgr a cura del vice direttore dei tg regionali della Rai Dario Carella,in onda domenica 24 aprile alle 11,45 su Rai Tre.
Il reportage di Antonio Silvestri parte dalla Calabria per la processione dei “vattienti” , per poi passare in Spagna a Valladolid per mostrare i riti più tradizionali della Settimana Santa, per terminare quindi in Germania fra i bambini che cercano le uova colorate nascoste dai genitori. Sono tante diversità locali di riti diversi,tutti accomunati dal riaffermarsi della resurrezione della vita dopo il tempo del dolore e della morte,come spiega,in una intervista, l’antropologo e docente all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Luigi Lombardi Satriani, che sottolinea come nonostante oggetti, momenti e influenze differenti, il significato profondo dei riti pasquali abbia questa spiegazione.L’uovo dipinto, o regalato come quello di cioccolato, è anch’esso un simbolo del creato da incorporare e riassumere.
“RegionEuropa”, con un servizio di Renato Cantore torna quindi sulle eccellenze delle regioni italiani in Europa ,che è possibile vedere nella mostra delle regioni in corso a Roma nell’ambito delle celebrazioni per il 150esimo dell’Unità d’Italia.
Un viaggio fra le centrali solari termodinamiche made in Umbria, la robotica ligure dell’istituto italiano di tecnologia, il centro per lo studio della deriva dei continenti di Matera, l’agenzia spaziale di Frascati con i suoi tremila ricercatori.
Renato Cantore ha curiosato fra gli stand alla alla scoperta di una Italia che guarda al futuro con ottimismo e che, anche dalle più lontane province, sa lanciare all’Europa e al mondo la sua sfida sul piano della ricerca, dell’innovazione, della fantasia progettuale.
Gli “Angoli d’Europa”, firmati da Anna Di Benedetto , raccontano, invece,  la tradizione di una Pasqua molto particolare, a Roma,  in uno dei palazzi più prestigiosi , Palazzo Spada , oggi sede del Consiglio di Stato ,dove  si celebra la Pasqua della gente del rione e della confraternita  di Santa Maria della Quercia che affonda le sue radici nell’anno mille .
Il reportage , attraverso immagini e interviste al presidente del consiglio di Stato   Pasquale de Lise  , a Mons. Giulio Dellavite della Congregazione per i Vescovi  e al presidente della confraternita Giuseppe Adamo, porta con grande suggestività nel clima di questa festa religiosa della Resurrezione di Cristo.
“Angoli d’Europa” cambia quindi scenario e,ancora con Anna Di Benedetto,torna indietro nel tempo,per raccontare
la Russia comunista vista con gli occhi di una mostra ,sempre in corso a Roma, al  Palazzo delle Esposizioni ed aperta sino al prossimo Primo Maggio.  Uno spazio moderno  pieno di opere di  Aleksandr Deineka,artista  che arriva nella capitale italiana  per una prima europea. Tra i  tanti capolavori svelati dalle immagini del settimanale europeo della Tgr,  anche le riproduzioni dei grandi ovali creati dall’artista con la tecnica del mosaico per la metropolitana fatta costruire da Lenin.
“RegionEuropa” è on line sul web, a cura di Claudio Lanza,al sito della Rai www.regioneuropa.rai.it , sito realizzato
da Rai Net.