Sommario RegionEuropa domenica 20 marzo 2011

Dopo il voto del Parlamento Europeo a favore dell’introduzione del marchio “made in” per tutelare i manufatti del tessile e del abbigliamento ,un marchio indispensabile per paesi come l’Italia a forte vocazione di eccellenza, la Commissione Europea non ha ancora proceduto a trasformare la richiesta dell’Assemblea di Strasburgo in una apposita direttiva.
Le imprese italiane del settore ,diffuse a rete nei territori locali della pensiola,hanno invece bisogno di una decisione rapida, anche perchè, nonostante la crisi, il fatturato del settore è crescito dell’11,8% sul 2009 (per un totale di circa 7,5 miliardi di euro), consentendo un surplus commerciale positivo di oltre 2,36 miliardi di euro.
Le cifre sono state rese note nel corso dell’ultima edizione di “Milano Unica” ,la fiera internazionale del settore,che ha visto la partecipazione di ben 442 espositori e di centinana di buyers internazionali che hanno confermato questo appuntamento come centrale nel panorama delle ferie del settore e della moda. Al “made in” ed a “Milano Unica” viste nei loro risvolti socio economici è dedicato il servizio di apertura di “RegionEuropa”,il settimanale europeo della Tgr,la testata giornalistica regionale della Rai,curato da Dario Carella ed in onda domenica 20 marzo alle 11,45 su Rai Tre. Interverranno Pierluigi Loro Piana,Presidente di “Milano Unica” e “IdeaBiella”, Luca di Montezemolo Presidente della Ferrari e Michele Tronconi Presidente di Sistema Moda Italia” .
Antonio Silvestri fa quindi il punto sulla Pac: infatti il dibattito sulla proposta della nuova  politica agricola dell’Ue che prenderà il via nel 2013 formulata dalla Commissione Europea,dopo avere ricevuto nei giorni scorsi il parere dei  ministri agricoli dell’Unione, si sposta adesso al Parlamento Europeo. Di qui la necessità di arrivare ad una posizione italiana condivisa da tutti i soggetti interessati,proposta  che è stata definita nel corso di un Forum sulla Pac organizzato dal Ministero delle Politiche agricole. Tra i principali temi dibattuti: la necessità di diminuire la burocrazia e di aumentare la competitività, come spiegano, in una intervista a “RegionEuropa”,  il Ministro delle Politiche Agricole Galan e i rappresentanti delle organizzazioni professionali e cooperative del settore.
Insieme al notiziario “Qui Bruxelles,Qui Strasburgo” ,con concluderanno la puntata di “RegionEuropa” i servizi sulle celebrazioni e le manifestazioni svoltesi nella capitale dell’UE in occasione dei 150 dell’Unita d’Italia,con una intervista,fra gli altri, ad Anita Garibaldi,pronipote dell’Eroe dei Due Mondi e fra maggiori protagonisti del nostro Risorgimento.
“RegionEuropa” è anche on line ,a cura di Claudio Lanza e per la realizzazione di Rai Net, al sito della Rai www.regioneuropa.rai.it