Sommario RegionEuropa domenica 27 febbraio 2011

Alla fine di quest’anno nei 27 paesi dell’Unione Europea si prevedono circa 1,3 milioni di decessi per tumore,ma in rapporto al nunero complessivo degli abitanti UE ,
per la prima volta si registrerà un calo di mortalità del meno  7 % fra gli uomini e del meno 6 % fra le donne.
I dati sono stati resi noti dalla rivista inglese “Annals of Oncology” che ha pubblicato i risultati di una ricerca ,realizzata con un inedito modello matematico,condotta
dall’ Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri” diretto dal Professor Silvio Garattini. La ricerca è stata effettuata con un inedito modello di analisi di cui il Professor Carlo La Vecchia, responsabile dello studio, spiega ,insieme al Professor Silvio Garattini,le metodologie a “RegionEuropa”, il settimanale della Tgr curato dal vice direttore dei tg regionali della Rai Dario Carella, in onda domenica 27 febbraio alle 11,45 su Rai Tre.
Garattini e La Vecchia spiegano che il tumore al polmone resta la patologia più rilevanti nei casi di mortalità in Europa e ,per debellarlo, occorre innanzitutto una prevenzione basata sul rimedio “non iniziare a fumare sigarette oppure smettere subito”.
Antonio Silvestri affronta invece il tema di come comunicano le proprie attività le diverse istituzioni europee,ovvero come offrire opportunità preziose a cittadini e imprese
ora  he il 75 % della legislazione comunitaria condiziona quelle dei 27 Stati membri dell’UE. Proprio recentemente è stata firmata la nuova delega tra la Commissione Europea e il Dipartimento per le Politiche Comunitarie del Governo italiano,a favore di campagne d’informazione che, in particolare,  si occupino dei temi del Trattato di Lisbona, delle risposte dell’Europa alla crisi economica e delle opportunità offerte ai giovani. Intervengono a “RegionEuropa” la Vicepresidente del Parlamento europeo, Roberta Angelilli
e il Vicepresidente della Commissione di Bruxelles Antonio Tajani.
“Angoli d’Europa” di Anna Di Benedetto  racconta quindi, per la prima volta,  con immagini inedite, realizzate nella pancia del cavallo della statua di Garibaldi ,  il restauro dei busti e delle steli del Gianicolo a Roma, luogo principe della memoria storica risorgimentale italiana.
I lavori voluti e finanziati  dalla Presidenza del Consiglio e realizzati dalla Sovritendenza di Roma Capitale termineranno in occasione della giornata dedicata all’Unità d’Italia il prossimo 17 marzo: nel reportage le interviste con  storici e restauratori  regalano uno spaccato di una fase storica così fondante per il Nostro Paese.
Infine il Presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro spiega quale sarà l’iter per ottenere l’etichetta di origine su tutte le carni in vendita nei paesi europei e non solo su quella bovina dopo la recente approvazione in prima lettura del provvedimento legislativo da parte del consiglio dei ministri agricoli dell’Unione.
“RegionEuropa” è on line,a cura di Claudio Lanza e per la realizzazione di Rai Net,al sito della Rai www.regioneuropa.rai.it

Un Commento per “Sommario RegionEuropa domenica 27 febbraio 2011”

  1. […] del programma RegionEuropa nel quale si è discusso dell’etichetta di origine per le carni in vendita nell’Ue (ricette dal programma di Antonella Clerici del bollito di stinco di maiale con cicoria caramellata […]