Sommario RegionEuropa domenica 2 gennaio 2011

Con il giorno di Capodanno,per la prima volta,l’Ungheria ha assunto la presidenza di turno semestrale dell’Unione Europea: Dario Carella, da Bruxelles,racconta ,nella puntata di “RegionEuropa” ,il settimanale della Tgr in onda domenica 2 gennaio alle 11,45 su Rai Tre,quali sono le priorità programmatiche di Budapest,anche alla luce delle recenti decisioni assunte dal vertice dei capi di stato e di governo dell’UE,svoltosi a dicembre e in una intervista allo scrittore Ugo Finetti, esperto di problematiche internazionali,e direttore della rivista ” Critica Sociale Colloqui Italo Britannici” verranno affrontati le tematiche più rilevanti dell’Ue di oggi.

Un reportage di Antonio Silvestri porta quindi al tema delle trasmissioni in digitale terrestre che hanno raggiunto ormai circa il 70 per cento della popolazione italiana e che  arriveranno nelle regioni ancora col segnale analogico entro la fine del 2011, con un anno di anticipo sulla scadenza fissata dall’Unione Europea. Il digitale ha aperto la possibilità di utilizzare nuove tecnologie come l’alta definizione e il 3 D che la Rai sta già sperimentando, cercando anche di rendere compatibili i televisori non 3D alle trasmissioni con questa tecnologia. Le iniziative dei broadcast europei sotto questo profilo sono state esaminate all'”HD Forum” svoltosi di recente e dove gli impegni della Rai sono stati Illustrati dal Direttore delle Strategie Ttecnologiche di Viale Mazzini Ing.Rocchi.

Anna Di Benedetto in “Angoli d’Europa”  propone  un brindisi speciale  per il nuovo anno  : entra in un museo della Capitale , quello napoleonico per descrivere  un aspetto molto particolare della vita della prima moglie di Napoleone Bonaparte : la mostra “I vini dell’Imperatrice” svelano la passione di Josephine per il buon vino, calici, portaghiaccio e bottiglie fanno da sfondo ad un divertente racconto fatto di fantasia e storia. Infine Lucia Ferrari racconta il Premio Lux,il primo premio cinematografico assegnato dal Parlamento Europeo con una intervista a Maria Grazia Cavenaghi Smith,Direttore dell’ufficio del Parlamento Europeo di Milano.”RegionEuropa” è a cura di Dario Carella,ed è on line,sul web,a cura di Claudio Lanza, sul sito della www.regioneuropa.rai.it,per la realizzazione di Rai Net.