Sommario RegionEuropa domenica 6 dicembre 2009

Fra vent’anni il cancro sarà la prima causa di morte nel continente africano e questo nonostante l’Africa stia registrando una crescita economica di tutto rispetto: per questo l’Unione Europea ha deciso di incrementare la cooperazione medico scientifica con l’Unione Africana nel campo della cura e della prevenzione dei tumori: capofila di questi progetti è l’Istituto Nazionale per la cura e la ricerca sui tumori di Milano,istituto che nei giorni scorsi è stato l’organizzatore di un congresso mondiale insieme all’OMS della Nazioni Unite,svoltosi a cernobbio sul lago di Como. E’ questo il tema con cui si aprirà domenica 6 dicembre
alle 11,45 su Rai Tre, “RegionEuropa”,il settimanale europeo della Tgr curato dal vicedirettore Dario Carella. A spiegare quali sono i progetti di cooperazione medica fra Ue e Africa per la cura del cancro saranno la professoressa Maria Luuisa Lavitrano del Ministero della saluti e Marco A. Pierotti,direttore scientifico dell’INT di Milano.
Antonio Silvestri firma successivamente un reportage che illustra i progressi realizzati nel campo delle legislazioni commerciali dei territori europei per quanto riguarda le liberalizzazioni mentre Annalisa Angelone ha intervistato il Vice Presidente della Commissione Europea Antonio Tajani e il Vice Presidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella sull’anno europeo del volontariato che sarà celebrato nel 2011. A questo tema hanno dedicato una riunione i rappresentanti dei ministeri della cultura europei che si è tenuta a Bruxelles. A rappresentare l’Italia, il sottosegretario Francesco Giro,intervistato da Dario Carella.
Infine il Ministro per le Politiche Comunitarie andrea Ronchi ed il Rettore della Sapienza di Roma Luigi Frati presenteranno il primo master universitario dedicato ai giovani che vogliono intraprendere a Bruxelles una carriera nelle varie istituzioni europee: il master,della durata di un anno,comincererà nel mese di gennaio.
“RegionEuropa” è anche on line, per la realizzazione di Claudio Lanza con la collaborazione di Rai Net al sito www.regioneuropa.rai.it